Blog

Ubaldo Borreani nominato membro dell’Académie de l’Air et de l’Espace
29
Nov 2016

Ubaldo Borreani nominato membro dell’Académie de l’Air et de l’Espace

Il nostro Club ha fama e storia, non solo e non tanto per la sua attività quasi centenaria e l’alta qualità di istruzione ed educazione al volo, ma per i fatti che indicano come sia sempre stato fucina di personaggi di primo piano nell’aviazione.

Dal nostro Club è passato infatti un certo Franco Malerba, primo italiano nello spazio, come Daniela De Gol, pilota Alitalia e Canadair, solo per citare due casi particolari.

L’Aero Club di Genova, una fucina di talenti.

L’elenco, che potrebbe essere veramente lungo, e ora è ulteriormente incrementato dall’importante nomina a membro dell’Académie de l’Air et de l’Espace di Tolosa del nostro Ubaldo Borreani, comandante istruttore ed esaminatore Alitalia, che si è formato aeronauticamente presso il nostro Aero Club.

Per noi un grande orgoglio e un riconoscimento notevole.

Anche il già citato astronauta Franco Malerba è parte dell’Accademia che è istituzione di massimo livello del volo, dove l’Aero Club di Genova è ora ben presente; ne costituisce un pezzo importante.

Il primo volo non si scorda mai.

In particolare, Franco Malerba e Ubaldo Borreani si sono formati entrambi come piloti, in tempi diversi, presso l’Aero Club di Genova, con “maestro” e istruttore Claudio Sincich, altro simbolo del nostro sodalizio cui ha dato tantissimo e al quale tanti grandi piloti devono molto. E chi ha frequentato questo Club non lo dimentica: sia Borreani sia Malerba non perdono infatti occasione per un “ritorno alle origini”, qui, all’Aero Club di Genova, a cui sono rimasti fortemente affezionati.

Sull’Académie de l’Air et de l’Espace.

Per quanto riguarda l’Académie de l’Air et de l’Espace ricordiamo che è nata nella capitale dell’aviazione francese ed europea nel 1983, nel secondo centenario del primo volo umano. Idea geniale e di alto livello che ebbe André Turcat, nientemeno che mitico collaudatore del Concorde, uno degli aerei che ha fatto storia e resterà comunque un mito dell’aviazione.

Scopo dell’Accademia: favorire lo sviluppo delle attività scientifiche, tecniche, culturali e umane nel campo del volo e dello spazio.

Ubaldo Borreani vi è entrato a pieno titolo il 25 novembre 2016 scorso, con una cerimonia che si è svolta presso la Sala degli Illustri del Municipio di Tolosa e con pieno merito.

Franco Malerba, a sinistra, e Ubaldo Borreani subito dopo la cerimonia.

Chi è Ubaldo Borreani.

Ubaldo Borreani è Comandante istruttore ed esaminatore sui velivoli A 330 a lungo raggio Alitalia, dopo che la sua carriera è iniziata su DC 9-30 ATI, per passare all’Airbus A 320 di Air France e quindi a MD 80 Alitalia, Airbus A 321, dove assume il grado di comandante. Negli anni 1999-2010 diviene Type Rating Instructor sugli Airbus A 319/320/321 e successivamente Type Rating Examiner. È stato responsabile della formazione Comandanti A 320 Alitalia, vice capo pilota del settore A 320, training manager A 320, Deputy Post-HolderTraining e Head of Training.

Presentazione del Corso PPL 2017.

E nella frenetica ed entusiasta attività del nostro Club, che va avanti nonostante i tempi difficili ed è un gruppo che difficilmente trova pari quanto a riunione di persone sinceramente amiche e sintone, c’è da registrare anche l’evento di sabato 3 dicembre, presentazione del Corso PPL 2017, a cura del comandante Paolo Marzano, Head of Training della nostra IT.ATO.0019.

Dino Frambati
Addetto Stampa Aero Club di Genova