Scuola di volo

Licenza CPL modulare

La Licenza di Pilota Commerciale CPL modulare (A) consente di operare con funzione di Comandante su velivoli (ad equipaggio di condotta singolo) impiegati in operazioni di trasporto aereo commerciale secondo le regole del volo a vista.

Requisiti

  • Età minima 17 anni per iniziare l’addestramento; 18 anni al conseguimento del titolo teorico
  • Licenza PPL Night Rating.
  • Essere in possesso del certificato di idoneità  psico-fisica (visita medica di I classe).
  • 150 ore di volo come Pilota di aeroplano.
  • Test d’ingresso di Matematica, Fisica e Inglese.
  • Conoscenza della lingua inglese.

Si ricorda che il livello di conoscenza della lingua inglese, prevista dal Doc. 9835 ICAO Manual on the Implementation of ICAO Language Proficency Requirement Appendix A, impone che per poter operare in IFR (Instrument Flight Rules) in Italia e all’estero, e in VFR (Visual Flight Rules) fuori dai confini nazionali, sia certificata una conoscenza della lingua inglese almeno di livello 4.

Materie

  • Air Law
  • Airframe and System, Electrics, Powerplant and Emergency equipment
  • Instrumentation
  • Mass and Balance
  • Performance
  • Flight planning and monitoring
  • Human Performance and Limitation
  • Meteotology
  • General Navigation
  • Radio Navigation
  • Operational Procedure
  • Principal of Flight
  • VFR Comunication
  • IFR Comunication

Corso teorico

Il programma di teoria prevede 250 ore di lezione.

Libri di testo.

Atp Theorethical Knowledge Manual

Corso pratico

L’addestramento minimo in volo prevede 30 ore così suddivise:

  • 15 ore di volo DC/VFR
  • 10 ore di volo strumentale basico
  • 5 ore di volo notturno se non in possesso del night rating

Se in possesso di abilitazione IR (A), l’addestramento sarà limitato a 15 ore di DC/VFR.

Durata

Il corso deve essere concluso in un periodo di tempo di 18 mesi.

Crediti addestrativi

Sono previsti per chi ha già partecipato al corso teorico secondo le norme vigenti e secondo le procedure stabilite nel manuale operativo e nel manuale dell’addestramento.

Aeromobili impiegati

La flotta utilizzata, la cui gestione e manutenzione è curata direttamente dalla nostra impresa CAMO (Continuing Airworthiness Management Organisation), è perfettamente idonea all’addestramento fornito.

Monomotori:

  • Piper PA28-161 “Cherokee Warrior II”
  • Piper PA28-181 “Archer II”
  • PA-28R-200 “Cherokee Arrow II”

Esami finali

Per ottenere l’idoneità a sostenere l’esame ministeriale, gli Allievi dovranno aver superato un test pre-esame con per ogni singola materia almeno il 75% di risposte esatte. L’accertamento ministeriale – come da calendario ENAC – da tenersi esclusivamente presso le Direzioni Aeroportuali di Roma o di Milano Malpensa – consiste in una serie quiz in lingua inglese a risposta multipla con un grado di sufficienza pari al 75%. Si potrà sostenere l’esame pratico solo dopo aver superato l’esame teorico e, comunque, come da normativa, entro 24 mesi.

Modalità di iscrizione

Documenti richiesti per l’iscrizione al Corso CPL (A)

  • Copia Licenza Pilota Privato
  • Copia del libretto di volo
  • Visita medica di I classe in corso di validità